martedì 15 aprile 2008

Ruote alla "Enrichetto"

130420081070

...era la notte della S. Epifania ...di almeno 15 anni fa :O

A casa di zia Adelina, la brutta Befanina, scendendo dall'alto con la sua scopetta magica, aveva spaventato pure alcuni dolcissimi piccoli bimbi... tanto era brutta :O

I lacrimoni si trasformano presto in occhioni sorridenti  e spalancati, pieni di meaviglia e sorpresa, quando la cara vecchina tira fuori dal suo saccone magico tanti dolcettini e caramelle... per la gioia di grandi e piccini :D

E mentre fuori, un cielo stellato faceva da sfondo a un'arietta gelida e invernale, "Enrichetto", il papy della mia amica Francy, preparava un pasto caldo di mezzanotte che mi sarebbe rimasto nel cuore, sempre :)

Oggi lo presento a voi, con questa introduzione un pò magica, perchè il piattino merita davvero, quanto il dolcissimo e carissimo Enrichetto, il vero cuoco di casa Francy :)

Ho messo l'acqua a bollire e intanto, dopo aver soffritto un quarto di cipolla bianca tritata finemente in quattro cucchiai di olio, ho fatto soffriggere 150 gr di pancetta ridotta a piccoli cubetti; ho aggiunto 110 gr di olive nere, tagliate a rondelline, e 300 gr di passata di pomodoro... peperoncino, basilico, sale e poco pepe, lasciando cuocere il tutto.

Al bollore ho messo giù 400 gr di ruote, e a cottura ultimata, ho scolato la pasta e mantecato sul fuoco pochi minuti, con una bella manciata di pecorino e un uovo leggermente sbattuto.

Una vera bontà ...solo da provare :)

  • tatyna :)

14 commenti:

unika ha detto...

....Taty......queste ruote devono essere una vera bontà.....l'unika cosa che mi lascia perplessa sono i 110 grammi di olive:-))))))sto scherzando...avrai trascritto male....:-))))))un bacione grande
Annamaria

lytah ha detto...

no no cici :D
Siccome Enrichetto mi ha spiegato che lui fa sempre a occhio, io ho pesato gli ingredienti che, a acchio, mettevo in padella... e non si sgarra: 110 gr erano :D
ma deliziosa è cicinaaaaaaaaaa :) :D :P
tatuzzaprecisaassaje :D

VANESSA ha detto...

taty...io adoro la pasta con la passata e le olive! e comunque ci può stare se la pasta è per 4 persone a 110 gr ci arrivi subito! le olive sono di una qualità precisa o quelle nere nel barattolo del super denocciolate? ah...le ruote io non l'ho mai mangiate ma mette allegria solo a vederle!

mike ha detto...

tati che bello qundo i piatti rimangono legati ad emozioni, sensazioni che diventano indissolubili dal sapore..bacio e buonagiornata

lytah ha detto...

Vanessa!!! Ciao cara! La ricettina prevede le olive di Gaeta.. io ho usato quelle nere denocciolate in barattolo :) ... e cmq la pasta era per due :O bè, lo sono pure io... ma mio marito è un vero mangione :D

Mike tesorino come stai in quel di Roma??? Hai veramente ragione ...è un piatto veramente del ricordo ...emozionante :)
Ti mando un bacione!!!

Arietta ha detto...

complimenti per i tuoi annedoti taty :) bella anche la ricetta, molto rustica...proprio come piace a me :D

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ho avuto occasione di mangiare un piatto molto simile, con grande soddisfazione. Ciao

lytah ha detto...

Ary, Stefano! Grazie mille anche a voi!
Un bacione, taty :)

Daniela ha detto...

da provare assolutamente da provare...

emilia ha detto...

Taty mi hai fatto ricordare un piatto di pasta simile che non mangio da tempo !! Brava

LAle ha detto...

Che ricettina sfiziosa...misà proprio che in settimana sarà parte del mio pranzo sai...? Profumo di ricordi...troppo bello...Notte Notte

lytah ha detto...

Dany provala e poi mi dirai!!!!

Emilia! Allora rispolvera questa ricettina e poi ci fai vedere!!!!

Lale si è vero!!! Profuma di ricordi dolcissimi! Fammi sapereeee!!!

taty

Camomilla ha detto...

Fantastiche queste ruote, grande Taty! Questo è uno di quei piatti che con pochi e semplici ingredienti dà grandi risultati...
Brava! Un bacio grande
Camomilla

lytah ha detto...

Brava camomilla! Proprio quei sughini sciuè sciue che si fanno mentre la pasta cuoce :D ..semplici e buoni!
Un bacione e grazie mille!
taty