lunedì 19 novembre 2007

Paris brest alla mousse di clementine :)

Buongiornissimo a tutteeeeeeeeeeeeeeeeeee :)
Il dolce che vi posto stamattina ha chiuso dolcemente la cenetta organizzata sabato sera per mia cugina ;)
Ha un gusto tanto delicato e agrumato, che e' una vera delizia per il palato :)
La base della Paris brest si ottiene con la pasta choux, quella con cui ci si fanno i bigne' per intenderci, ma viene formata a ciambella, si taglia orizzontalmente a meta', si farcisce e si ricopre con la calotta.... una vera slurposita' :P

Cominciamo passo passo con la ricettina allora :)

Gli ingredienti per la pasta choux sono:
  • 150 gr di farina,
  • 100 gr di burro,
  • 150 ml di latte,
  • 100 ml di acqua minerale naturale,
  • 4 uova,
  • un pizzico di sale.

Bisogna anzitutto portare a ebollizione il latte con l'acqua, il burro e il pizzico di sale. Non appena inizia il bollore, gettare nel pentolino la farina setacciata, e mescolare fino a che la pasta si stacchera' dalle pareti. Trasferire quindi l'impasto ottenuto in una ciotola e lasciar raffreddare. A questo punto incorporare le uova una per volta e montare.

Per dare la forma alla ciambella ho disegnato su un foglio di carta forno, un cerchio del diametro di 24 cm e all'interno un altro cerchio da 16 cm. Partendo dal cerchio piu' piccolo e proseguendo verso l'esterno, con un beccuccio a stella, fare scendere la pasta choux, formando dei cerchi molto uniti.

Mettere in forno gia' caldo a 220° per 10 minuti; abbassare poi a 210° e proseguire la cottura per altri 40 minuti .... ed eccola cottaaaaaaaaaaa :D



Proseguiamo adesso col preparare la mousse di clementine :)

Gli ingredienti sono:

  • 150 ml di succo di clementine,
  • la scorza grattuggiata di una clementina,
  • 120 gr di zuchero,
  • 250 gr di panna montata,
  • 3 gr di gelatina in fogli,
  • 4 tuorli,
  • 3 cucchiaini di mazeina,
  • 1 cucchiaino di Grand Marnier.

Con una frusta, montare i tuorli con lo zucchero e la scorza grattuggiata della clementina, in un pentolino a bagnomaria. Versare il succo, il liquore e la mazeina e lasciar addensare la crema mescolando. Sciogliervi infine la gelatina, togliere dal bagnomaria e lasciar raffreddare. Incorporarvi la panna montata e trasferire la mousse in frigo per un' ora.

Trascorso questo tempo, tagliare orizzontalmente il paris brest e farcirlo con la mousse, ricoprirlo con la calotta e decorare con una glassa ottenuta mischiando 90 gr di zucchero a velo, un cucchiaio di succo di lime, e la scorza di questo tagliata a julienne, e un cucchiaio di acqua bollente. Ho decorato il tutto con spicchietti di clementina caramellati un poco :)

Un baciottolino grande e alla prossima ricettinaaaaaaaaa:)

tatyna




5 commenti:

maria rosaria ha detto...

ciao Tatynuzza bedda...ho copiato la ricettina della paris brest...mamma mia quanto c'era da scrivere...ma mi ispirava troooooppo...come stai?!


baciuzzi
M.Rosaria

carmen ha detto...

brava tatyna bella...sei una maga in cucina....

ho preso anch'io la ricettina

complimenti baci baci
carmen

GràGrà ha detto...

ciaooooooooooooooooooooo
tu sei una grande, non solo mi hai fatto conoscere il tuo slurposissimo blog ma mi hai anche permesso di aprirne uno mio :D l'indirizzo è www.lafatadellozucchero.blogspot.com e grazie di tutto taty bellaaaaaa

Anonimo ha detto...

Tatina sù dai sto aspettando i tuoi aggiornamenti !!!!
Stammi bene stellina cara
baci
Serena

lytah ha detto...

grazie tesoreeeeeeeeeeeeeeee:)
a tutte:)
gragraaaaaaaaaaaa:O non lo sapevooooo... mo' me lo vado a vedere subito subito:)

un bacione a tutteeeeeeeeeeeeeeeee
tatyna