venerdì 1 febbraio 2008

Krapfen :)


Sul blog ho gia' pubblicato tempo fa la variante a forma di cuore: i Cuori di krapfen nutellosi ... magari sarebbe un'idea carina e romantica per il San Valentino che sta per arrivare :)
Comunque in questo post, stamani vi posto l'immagine del frapfen classico: tondo e paffuto :)
Per realizzarli, bisogna impastare velocissimamente 450 gr di farina, con 75 gr di zucchero, la buccia grattuggiata di un limone, 3 uova, 90 gr di burro morbido morbido, 1 grosso pizzico di sale e una bustina di vanillina. Solo per ultimo, aggiungere 30 gr di lievito di birra fatto precedentemente sciogliere in poco piu' di 1/2 bicchiere di latte con dentro 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero. Impastare velocemente fino a ottenere un impasto liscio liscissimo:) e lasciar lievitare per due ore, fino a che il volume dell'impasto raddoppia.
Fatto cio', lavorate l'impasto di nuovo e stendetelo con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di circa 1/2 cm, e con uno stampino tondo di 5 cm di diametro, fate tanti dischetti.
Ponete al centro dei dischi un cucchiaino di nutella, poi spennellate il bordo con poca acqua, e ricoprite con un altro disco di pasta premendo bene i bordi.
A questo punto lasciar riposare ancora un'oretta prima di friggerli a fuoco moderato e pochi per volta.
Prima di pappare, cospargerli di zucchero a velo e ... buon appetitooooooooooooo:D
tatyna:)

2 commenti:

GràGrà ha detto...

questi krap. hanno un aspetto divino..... prima o poi li faro' anche io!!!!!!!!!!! li adoro!!!!!!!! (e parla una che i pezzi da colazione non tanto l'attirano....)

lytah ha detto...

ciao grazia :)
In effetti nemmeno io amo i dolcetti della colazione, ma questi sono boni davvero gra' ... e in ogni momento della giornata ;)

baciuzzi :)
tatyna